BUONE FESTE. TI ASPETTO IL 28 GENNAIO 2017 A ROMA
Carissimo, carissima, 

prima di ogni cosa, auguri di buon Natale e di un 2017 all'altezza delle tue aspettative

Desidero ringraziarti, anche a nome dei miei amici e colleghi, per aver dedicato attenzione a La Convenzione Blu (www.laconvenzioneblu.it).

In pochissimo tempo, abbiamo costruito insieme un progetto innovativo, serio, che all'Italia mancava da troppo tempo. 

1. Sul piano internazionale, abbiamo stabilito un rapporto importante con gli amici Conservatori inglesi. Al Parlamento europeo, io stesso sono stato eletto vicepresidente del Gruppo europeo ECR (74 eurodeputati di 18 Paesi). Siamo anche membri dell'ACRE (l'alleanza di partiti e movimenti liberalconservatori europei) e della New Direction Foundation, l'istituzione culturale che fu creata dalla signora Thatcher. Siamo - lo dico con orgoglio - una realtà italiana appena nata, guardata con attenzione a Londra, a Washington, a Gerusalemme, nelle maggiori capitali dell'Occidente libero e democratico. 


2. Sul piano italiano, dopo il primo appuntamento dell'8 settembre scorso, abbiamo dato vita a due eventi fondativi davvero significativi
  • il 5-6 novembre, con oltre duemila partecipanti e trenta relatori di altissimo livello in sei commissioni tematiche, abbiamo definito un orizzonte programmatico serio, credibile, modernizzatore, dall'Europa alle tasse, dall'immigrazione alla lotta alla burocrazia (www.laconvenzioneblu.it/mozione);
  • il 17 dicembre scorso, con quello che abbiamo chiamato il Patto Blu, abbiamo accolto l'impegno di rilevantissimi movimenti regionali, liste civiche, forze territoriali, a unirsi con noi per un progetto comune e nuovo. 
Nasce insomma una "cosa" che, oltre al cuore, ha cervello e gambe, in tutta Italia.


3. Ci siamo battuti per il No al referendum. Ma, diversamente da altri No, il nostro No non era "immobilista". Ci eravamo infatti spesi in Parlamento per un vero passaggio alla Terza Repubblica, proponendo il presidenzialismo, l'abolizione completa del Senato, l'introduzione di un tetto fiscale in Costituzione. In questo, crediamo di interpretare anche per il futuro pure il desiderio di cambiamento che ha animato alcuni sostenitori del Sì (mica erano tutti "tifosi" personali di Renzi!) 


4. Vorremmo un centrodestra di nuovo credibile, rinnovato, combattivo. Non ci piace il Nazareno berlusconiano (che sembra tornare, a partire dalle banche...), e non ci piace l'idea che una maggioranza sociale di elettori di centrodestra debba essere solo spettatrice del derby tra Pd e Cinquestelle, con un centrodestra marginale e fuori partita. 


5. Servono dunque elezioni primarie. La Francia è un esempio: un centrodestra francese che era alle corde ha dato vita a una gara di idee, a una competizione di proposte e programmi. In due-tre mesi, ha così espresso una leadership nuova, con proposte coraggiose, largamente sovrapponibili alle nostre. Abbiamo dunque proposto a tutti i protagonisti del centrodestra di fare lo stesso in Italia: primarie a marzo (se si voterà a giugno), oppure a ottobre-novembre 2017 (se si voterà a febbraio 2018).

6. In questa gara, noi porteremo le nostre proposte, quelle che il centrodestra italiano ha troppe volte deluso e tradito, e che noi difendiamo in Parlamento con dignità. Meno tasse, meno spesa, meno debito, meno "pubblico", più merito, più competizione, più riforme. Il centrodestra deve essere la forza del cambiamento e dell'innovazione. 

7. Per tutto questo, e per un passo ulteriore del nostro progetto (sarà un vero salto di qualità in una fase che ormai è di fatto pre-elettorale), ti invito sin d'ora ad un grande appuntamento che si terrà a Roma (Hotel Ergife, in Via Aurelia) il 28 gennaio prossimo. Segnati la data, per favore. E' importante: abbiamo grandi decisioni da prendere insieme.

Ti ricordo che hai ancora la possibilità di iscriverti a La Convenzione Blu.
Collegati al sito www.laconvenzioneblu.it e nella sezione Aderisci e Partecipa puoi iscriverti al nostro progetto e alla Convenzione del 28 gennaio 2017.

Un abbraccio e ancora auguri!

Raffaele Fitto
Per informazioni contattare la segreteria organizzativa
dal lunedì al venerdì, dalle ore 10:00 alle 18:00, 
ai seguenti contatti:
segreteria@laconvenzioneblu.it 
06.90200411 / 06.90200306
www.laconvenzioneblu.it